dizionario tecnico informatico moreorless

moreorless © 1997-2012

HOME A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
E3
massima velocità di trasmissione delle infrastrutture digitali europee (34-Mbps), equivale all'americana T3.
earrings
OT orecchini esclusivi, solo peazzi unici realizzati a mano su www.1129.it o sul blog, o ancora su flickr,
easter egg
uova di pasqua, "sorprese" o scherzi (innocui) inserite dai programmatori in applicazioni software, sistemi operativi, e talvolta in qualche hardware, attivabili con una sequenza di comandi nascosti che, se digitati correttamente, visualizzano un messaggio, un'immagine, un suono, un'animazione; si possono trovare catalogate in The Easter Egg Archive.
EBU (European Broadcasting Union)
e-card
cartolina elettronica, cartolina spedita via Internet; esistono molti siti che offrono questa possibilità gratuitamentecome pure cartoline animate e altre divertenti futilità.
e-cash (Electronic Cash)
denaro elettronico, nome utilizzato per molti schemi che abilitano semplici transazioni elettroniche; elementi chiave di un sistema e-cash sono sicurezza e vasta accettazione; marchio registrato da Digicash poi fallita e riacquisita da ecash technologies www.e-cash.com.
.ec
dominio geografico principale dell'Ecuador.
echo
eco, distorsione del segnale che si verifica quando il segnale trasmesso provoca una eco di ritorno (riflessa) alla stazione originaria; se riferito a modem significa la ripetizione automatica dei caratteri in una schermata di un programma per comunicazioni.
echomail
insieme di messaggi pubblici scambiati tra le varie BBS.
ECM (Entitlement Control Messages)
messaggi di controllo dell’autorizzazione, le informazioni di Accesso Condizionato privato che mantengono l’autorizzazione ordinata.
ECMA (European Computer Manufacturer’s Association)
Associazione ieuropea delle industrie informatiche, fondata nel 1961, si occupa della standardizzazione dei sistemi di comunicazione e informazione, http://www.ecma.ch
EDI (Electronic Data Interchange)
scambio elettronico di dati, standard di trasmissione elettronica di dati operativi (come ordini o fatture) tra organizzazioni diverse.
edit (to) = editare, modificare, curare, redigere
editor di testi
(text editor) programma che consente di scrivere e modificare testi ma non di formattarli; salva i file in formato solo testo (es.: blocco note)
EDO (Extended Data Output) = flusso in uscita maggiorato
EDO DRAM memory (Extended Data Out DRAM)
memoria ad accesso dinamico con flusso in uscita maggioratotipo di memoria progettata per accedere alle locazioni di memoria più rapidamente della DRAM tradizionale.
EDO RAM (Extended Data Out Random Access Memory)
memoria ad accesso casuale con flusso in uscita maggiorato, forma di memoria dinamica ad accesso casuale (DRAM) che accellera l'eccesso a posizioni di memoria del 5% in presenza di cache oppure del 30-50% in assenza di cache di secondo livello, senza aumentare significativamente il costo del chip di RAM.
EDP (Electronic Data Processing)
elaborazione elettronica dei dati.
.edu
dominio generico statunitense identificativo di educational institutions (istituti didattici).
edutainment
termine derivato dalla contrazione di education (istruzione) e entartainment (svago, divertimento), usato per descrivere la didattica che utilizza metodologie ludiche per favorire l'apprendimento.
.ee
dominio geografico principale dell'Estonia.
EFF (Electronic Frountier Foundation)
fondazione della frontiera elettronica, associazione situata a Palo Alto fondata da Mitch Kapor e John Perry, che s'impegna nella tutela dei diritti degli utenti dei sistemi on-line e per le tematiche sociali e legali connesse all'era digitale, per saperne di più: http://www.eff.org.
effective transfer rate = velocità effettiva di trasferimento
.eg
dominio geografico principale dell'Egitto.
EGA (Enhanced Graphics Adapter)
adattatore grafico avanzato, standard di visualizzazione grafica per PC IBM con una risoluzione di 640 x 350 pixels a 16 colori.
.eh
dominio geografico principale del Sahara occidentale.
EIDE (Enhanced Intelligent/Integrated Device Electronics)
disco con elettronica di controllo integrata e migliorata, versione migliorata dell'interfaccia IDE per le unità a disco, che espande la dimensione massima del disco rigido da 540 Mbyte a 8,4 Gbyte, raddoppia abbondantemente la velocità massima di trasferimento e consente di governare fino a quattro unità disco per PC (contro le due ammesse dall'IDE tradizionale).
EISA (Extended Industry Standard Architecture)
architettura industriale standard estesa, implementazione a 32 bit del bus ISA originariamente introdotto da IBM a 8 e 16 bit, progettato per essere usato con processori Intel.
EIT (Event Information Table)
eject (to) = espellere
electronic commerce
commercio telematico, transazioni commerciali condotte attraverso una rete, usando computer e telecomunicazioni.
electronic magazine (e-zine)
giornale elettronico, pubblicazione integrale o di particolari argomenti di una rivista o di un giornale distribuita in formato digitale attraverso Internet.
electronic mail (e-mail)
posta elettronica, sistema che permette a un utente di scambiare messaggi con altri utenti (o gruppo di utenti) tramite una rete telematica. Il termine e-mail viene utilizzato a indicare un messaggio ricevuto o spedito, l'insieme dei messaggi e anche l'indirizzo della propria casella postale elettronica.
electronic mail address
indirizzo di posta elettronica, usato per inviare messaggio elettronico (e-mail) a uno specifico destinatario, composto da user name e dominio, separati dalla @.
electronic notebook = agenda elettronica
electronic publishing
editoria elettronica, editoria non stampata/non cartacea, sia online che su supporti digitali come CD ROM.
element
elemento, primo carattere o gruppo di caratteri all'interno di un tag, che serve a specificare lo scopo del tag stesso; nel tag <IMG SRC="MoL.gif"> l'elemento è IMG.
Elm
programma Unix per la lettura di messaggi e-mail.
e-mail vedi electronic mail
embedded = incorporato
EMM (Entitlement Management Messages)
messaggi di gestione dell’autorizzazione, denominazione delle informazioni di accesso condizionato privato che specificano i livelli di autorizzazione o i servizi di decodifiche specifiche.
EMS (Expanded Memory Specification)
specifica per la gestione della memoria espansa, sistema (ormai obsoleto) di gestione della memoria sviluppato da Lotus, Intel e Microsoft per le applicazioni DOS.
emoticon
combinazione grafica di caratteri della tastiera che rassomigliano ad un volto umano e rappresentano una reazione emotiva, l'esempio più comune è la faccina sorridente :-); vedi anche smiley.
emulation
emulazione, si dice di un sistema che esegue esattamente allo stesso modo, anche se non alla stessa velocità, le stesse funzioni di un'altro sistema. Ad esempio SoftWindows o VirtualPC emulano un PC Windows  su un computer Macintosh.
emulation mode
modalità di emulazione, funzione di un programma di controllo di rete che lo abilita a eseguire attività equivalenti a quelle eseguite dall'unità di controllo delle trasmissioni.
emulator
emulatore componente hardware o software che esegue un'emulazione.
enable (to) = abilitare, attivare, rendere capace di, mettere in grado, avviare
enciclopedia elettronica
enciclopedia multimediale realizzata su CD ROM
encipher vedi encrypt
encode (to) = codificare
encrypt (to) = cifrare, crittografare
encryption
cifratura, crittografatura, crittazione, la codificazione di dati sulla base di considerazioni legate alla protezione della privacy o sicurezza, quando essi sono trasmessi attraverso collegamenti di telecomunicazione. Solo la persona alla quale è stato inviato il messaggio può leggerlo, vedi anche cryptography.
enhance (to) = aumentare, accrescere; esaltare, magnificare, ottimizzare
enhancement = aumento, accrescimento; esaltazione, magnificazione; miglioramento
enter (to) = entrare, accedere, immettere, introdurre
entreprise network
rete aziendale, rete generalmente di grandi dimensioni e diversificata che collega i punti più importanti di una società; si differenzia dalla WAN in quanto è tipicamente privata e limitata all'interno di una singola organizzazione.
enviroment = ambiente
EPG (Electronic Program Guide)
guida elettronica dei programmi, software inserito nei decoder televisivi che permette all’utente di scegliere da uno specifico elenco gli eventi da seguire.
EPROM (Erasable Programmable Read Only Memory)
memoria di sola lettura cancellabile e programmabile. Il contenuto delle EPROM può essere cancellato applicando luce ultravioletta attraverso una piccola finestra di quarzo sul dorso del dispositivo. Le EPROM si programmano inviando segnali elettrici ad un voltaggio maggiore di quello loro proprio di lavoro.
EPS (Encapsulated PostScript )
estensione del formato file grafico Postscript sviluppato da Adobe Systems. EPS è usato per file grafici Postscript che devono essere inseriti in altri documenti. In alcuni computer i file EPS includono una versione a bassa risoluzione delle immagini Postscript, nei Macintosh in formato PICT e nei PC IBM in formato TIFF.
.er
dominio geografico principale dell'Eritrea.
ERP (Emitted Radiated Power)
potenza irradiata emessa
error rate
percentuale di errore, rapporto tra i dati errati ricevuti (bit, elementi, caratteri o blocchi) e il totale di dati trasmessi.
.es
dominio geografico principale della Spagna.
eseguibile
programma che può essere lanciato.
ESP (Enhanced Service Provider)
fornitore avanzato di servizi, operatore titolare di licenza per la fornitura di servizi di telefonia vocale fissa o mobile o titolare di autorizzazione se fornitore di servizi dati o di servizi diversi dalla voce commutata.
esplorazione
visualizzazione di contenuto del Web senza uno scopo prefissato, ovvero senza cercare un dato o un argomento specifico.
estensione vedi extension
E-TACS (Extended Total Access Communication System)
versione estesa dello standard TACS (vedi)
.et
dominio geografico principale dell'Etiopia.
Ethernet
uno dei principali standard per il collegamento di più computer in una rete locale (LAN), in grado di supportare un flusso di dati fino a 10 Mbit al secondo e molti tipi di piattaforma. La maggior parte dei collegamenti a Internet è basata su Ethernet. Esistono due tipi di Ethernet: Digital/Intel/Xerox (DIX) e IEEE 802.3.
ETS (European Telecommunication Standard)
Standard Europeo di Telecomunicazioni.
ETSI (European Telecommunication Standards Institute)
organizzazione internazionale che norma in materia di telecomunicazioni in particolare sugli standard televisivi mondiali.
Eudora
programma ad interfaccia grafica che gestisce la posta elettronica prodotto dalla QUALCOMM e che, tramite il protocollo TCP/IP, permette di scambiare messaggi fra Macintosh, PC Windows e PC con OS/2. La versione light è freeware e si trova su www.eudora.com.
evaluation = valutazione
event
evento, messaggio di rete indicante anomalie di funzionamento di elementi fisici di una rete oppure un responso realtivo a un compito particolarmente significativo, generalmente il completamento di una richiesta di informazioni.
event handler
gestore dell'evento, speciale attributo di un oggetto nel modello dinamico dell'HTML che associa l'oggetto con un evento. Ad esempio "onmouseover=" puo' associare a un'immagine l'evento di passare il mouse sopra l'immagine. Dopo onmouseover= si descrive l'azione che l'event handler deve compiere.
Exchange
programma di posta elettronica per Windows 95.
Excite
portale e motore di ricerca gratuito,  http://www.excite.com, anche in versione italiana: www.excite.tin.it.
exclusive OR
OR esclusivo, operazione booleana che ha come risultato "vero" se e solo se uno dei suoi operandi è vero e l'altro è falso, detta anche XOR.
.exe
estensione del no me di file che indica che si tratta di un programma eseguibile.
executable = eseguibile
exit (to) = uscire
expand (to) = espandere
expansion board = scheda di espansione
Exploit
portale italiano, www.exploit.it
Explorer
abbreviazione di Internet Explorer (vedi), il browser Microsoft.
extension
estensione, indica il tipo di file ed è costituita generalmente di tre lettere poste alla fine del nome del file; l'estensione .txt indica un file di solo testo, l'estensione .htm o .html indica un file per il WWW, etc.
extract (to) = estrarre
extranet
rete esterna, insieme di reti capaci di collegare, in modo protetto, reti locali (intranet) dislocate geograficamente; principalmente sono reti aziendali che collegano le varie sedi.
e-zine
rivista elettronica online.
 

 

 moreorless webdesign